Effetti della pandemia

È on-line il dossier “Effetti della pandemia sui progetti educativi, terapeutici, formativi e ricreativi nature-based”. Sono i risultati di un’indagine  condotta da un’ équipe del Centro di Ricerca per l’Educazione e la Formazione Esperienziale Outdoor (CEFEO) dell’Università di Bologna.

Tra il 28 maggio e il 19 giugno 2020 è stato diffuso un questionario online con la finalità di indagare l’impatto (in termini economici e sociali) del CoViD-19 su progetti e attività nature- based (cioè basate sul contatto diretto con la natura), ma anche i bisogni che ne scaturiscono e le eventuali nuove opportunità che si prospettano nell’ambito outdoor. Al questionario hanno risposto100 persone che operano nel settore nature-based sia in organizzazioni (associazioni, cooperative, società, gruppi), sia individualmente.

Effetti della pandemia sui progetti educativi, terapeutici, formativi e ricreativi nature-based
a cura di Alessandra Gigli, Giannino Melotti e Chiara Borelli

Il file con i dati di questa rilevazione è leggibile e scaricabile gratuitamente qui.

Pubblicazioni precedenti
– Gigli A., Melotti G., Borelli C., Lo stato dell’arte dei progetti nature-based in ambito educativo, formativo, terapeutico e ricreativo in Italia: quadro concettuale e una possibile categorizzazione dei settori/contesti., «FORMAZIONE & INSEGNAMENTO», 2020, XVIII – 1 – 2020, pp. 77 – 91

– Gigli, A. (2019). L’adventure education nel lavoro socio-educativo: riflessioni pedagogiche ed esperienze. In Farné R., Bortolotti A., Terrusi M. (a cura di) L’educazione fuori. Territori e orizzonti culturali dell’Outdoor Education, Carocci, Roma.

– Gigli, A. (in press). Educare “fuori”: strategie integrate di lavoro di strada, sviluppo di comunità e adventure education, in Dozza L. CerrocchiI L. (a cura di ) Volume sui contesti educativi per il sociale (titolo provvisorio).

– Melotti, G., Cani, D. (2019). L’educatore prende il largo: la barca a vela come laboratorio di formazione professionale per educatori. In Farné R., Bortolotti A., Terrusi M. (a cura di) L’educazione fuori. Territori e orizzonti culturali dell’Outdoor Education, Carocci, Roma.

– Gigli, A. (2007). La strada come setting educativo, in Dozza L (a cura di), Contesti educativi per il sociale, Trento, Erickson.

– Gigli, A. (2004). Le pratiche educative nelle reti sociali e nelle comunità locali. Riflessioni e indicazioni metodologiche. Studi sulla Formazione, 3, 10 – 20.

2
Effetti della pandemia ultima modifica: 2020-09-21T04:19:26+02:00 da Totem&Tabù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.